Tonificare il seno in poche mosse

Per evitare che i seni acquisiscano anzitempo un aspetto cadente, si possono eseguire dei semplici esercizi

Sono molti i rimedi utili per mantenere il seno tonico e alto. Uno di questi consiste nel praticare costantemente una ginnastica mirata con alcuni semplici esercizi pensati per rafforzare i pettorali, fornendo al decolleté un maggiore sostegno.

image

1 – Per prima cosa possiamo premere forte i palmi delle mani tra loro per 20 secondi con i muscoli in tensione, tenendo i gomiti in posizione orizzontale rispetto al suolo. Ripetiamo quindi il movimento per una decina di volte.

2 – Un altro esercizio utile consiste nel tenere da in piedi le braccia tese all’indietro, sollevandole  fino a quando non si sentirà una leggera tensione appena sotto il seno, quindi rilassiamole e torniamo nella posizione iniziale, ripetendo il movimento una ventina di volte.

3 – Sempre stando in piedi, portiamo le mani dietro alla nuca, tenendo la schiena dritta. Quindi spingiamo i gomiti all’indietro tenendo i muscoli in tensione per 5 secondi. Ripetiamo per tre volte.

4 – Stendiamo le braccia in avanti all’altezza del petto tenendo i palmi delle mani rivolti verso il basso, quindi eseguiamo un movimento a forbice. Ripetiamo l’esercizio 10 volte.

5 – In piedi e in posizione eretta mettiamoci contro il muro tenendo le gambe chiuse e i piedi uno vicino all’altro. Apriamo le braccia all’altezza delle spalle tenendo le mani sul muro ed eseguiamo una decina di piegamenti.

6 – Con la schiena dritta, teniamo le braccia leggermente sollevate in avanti e incrociate poggiando le mani sui bicipiti. Una volta in posizione spingiamo i gomiti verso l’interno, tenendo i muscoli contratti per una decina di secondi. Da ripetere una decina di volte.